Non classé

Pasta di sale: il tempo libero creativo di grandi e piccini…

Se stai cercando un'attività per intrattenere i tuoi bambini, la pasta di sale fa per te! Semplice, facile, economica e sicura, la pasta di sale è l'hobby creativo per eccellenza per i più piccoli. Un'attività educativa, creativa e divertente!

 

Pasta di sale, un hobby alla portata di tutti

La pasta di sale è un materiale ampiamente utilizzato per modellare tutti i tipi di oggetti decorativi e figurine. La pasta di sale ha il vantaggio di essere molto facile da fare ed essere molto economica. D'altra parte, poiché non contiene elementi tossici, è un hobby creativo molto adatto ai bambini. Permette ai bambini di sviluppare la loro creatività modellando figure dalla loro immaginazione. Per i più piccoli, permette anche di sviluppare capacità motorie e coordinazione dell'occhio con la mano.

Ricetta per l'impasto di sale

Per preparare la pasta di sale, è sufficiente mescolare 1 bicchiere di sale fino con 2 bicchieri di farina, quindi aggiungere 1 bicchiere di acqua tiepida e impastare con le dita. Ecco fatto, la pasta di sale è pronta… La consistenza dell'impasto deve essere flessibile. Se è morbido e appiccicoso, basta aggiungere un po 'di farina. D'altra parte, se la consistenza è più farinosa, è necessario aggiungere un po 'd'acqua. Questa pasta può essere conservata in un canovaccio, posta in un sacchetto di plastica in frigorifero. Quindi tutto ciò che devi fare è modellare. E lì, puoi usare tutto ciò che ti viene incontro. Coltello, stuzzicadenti, mattarello, tagliabiscotti… Sta a te creare e immaginare!

Cottura dell'impasto di sale

Prima di cuocere gli oggetti in pasta salata, lasciarli asciugare un po '(circa 12 ore). Altrimenti, c'è il rischio di deformazione del soggetto durante la cottura. Quindi, la cottura viene fatta in forno, partendo molto in basso (50°) e aumentando gradualmente fino a raggiungere i 100/110° dopo mezz'ora. La cosa più complessa sarà gestire il tempo di cottura. Perché, in effetti, tutto dipende dalle dimensioni delle parti… Gli oggetti fini, con uno spessore di 1-2 cm, vengono cotti in 2 ore. Oltre a ciò, è necessario monitorare regolarmente per vedere se l'oggetto è duro. La pasta di sale ben cotta suona un po '"vuota". Oggetti molto piccoli possono fare a meno di cucinare, a condizione che siano completamente asciutti, per una buona settimana.

dipingere e colorare la pasta di sale

L'impasto può essere colorato al momento della sua fabbricazione, aggiungendo un colorante alimentare, peperoncino in polvere, zafferano o qualsiasi altro pigmento naturale (vernici). Dopo la cottura, i colori assumeranno un aspetto invecchiato, vicino al pastello. È anche possibile incollare tutti i tipi di elementi decorativi sul soggetto prima dell'asciugatura. Ad esempio, puoi mettere perle, glitter, sabbia … o qualsiasi altro elemento che sostenga il passaggio nel forno. Un albume d'uovo può anche dare un colore piuttosto dorato. Quindi, una volta che l'oggetto è cotto, puoi dipingerlo. Se fai un'attività con un bambino, preferisci un guazzo o un acquerello, più facile da spalmare e facilmente lavabile. Infine, l'ultimo passo è applicare una vernice all'oggetto. Abbellirà e proteggerà ulteriormente le tue creazioni di pasta di sale!

Lo sapevi?

Per fare oggetti profumati in pasta di sale, aggiungere oli essenziali, spezie (cannella, anice …) o estratti (caffè, vaniglia) al momento della fabbricazione.