Non classé

Naruto e Naruto Shippûden, il manga iniziatico

Con oltre 100 milioni di copie vendute solo in Giappone, due serie televisive eccezionali e 7 lungometraggi animati, Naruto batte tutti i record! Va detto che questo Manga iniziatico mescola ricerca di riconoscimento, combattimenti grandiosi, ninja e umorismo potache … Un vero successo!

Capitano Naruto, presentazione!

Naruto è un fumetto manga giapponese. Il personaggio di Uzumaki Naruto è la creazione di Masashi Kishimoto. Attualmente ci sono 56 volumi delle avventure di Naruto. Lanciato nel 1999, il manga ha avuto un tale successo che è stato rapidamente adattato per televisione (2002). I cartoni animati sono raggruppati sotto il nome di "Naruto" per la prima parte e "Naruto Shippûden" (Capitano Naruto) per la seconda parte. E, dal 2004, Naruto ha persino invaso il grande schermo. Ci sono 3 lungometraggi animati di Naruto e 4 Naruto Shippûden.

Il mondo di Naruto

La storia del manga Naruto si svolge in un universo che è sia futuristico che medievale. L'universo descritto assomiglia al Giappone feudale, con i paesi che si scontrano. Ogni paese è governato da un signore, il daimyo, responsabile dell'economia. Ma i daimyo sono in realtà meno potenti dei Kage, i leader dei gruppi ninja. Perché ogni paese ha anche una forza militare ninja. I ninja sono raggruppati in villaggi e controllano i Demoni dalla coda, creature demoniache che possono essere imprigionate in un essere umano.

La storia di Naruto Uzumaki

Il personaggio di Naruto appare per la prima volta intorno all'età di 12 anni. È un bambino orfano, malizioso e poco bravo a scuola. Naruto ha un sogno: vuole diventare Hokage, il maestro ninja del suo villaggio. Naruto ha sete di riconoscimenti… Forse perché gli abitanti del villaggio si fidano di lui e lo disprezzano. Temono il Demone dalla Coda che è stato imprigionato in lui. Infatti, Naruto è stato scelto fin dalla nascita per diventare la prigione di Kyûbi, un terribile demone volpe con 9 code. Da allora, tutti gli occhi che atterrano su di lui vedono solo il mostro. Naruto vuole affermare che esiste, che non è questo mostro in lui. L'intera storia di Naruto si basa su questa ricerca di riconoscimento, attraverso la scoperta dei suoi poteri. Naruto è quindi un manga shônen, che segue lo stile della ricerca iniziatica.

Un manga di successo internazionale

Fin dalla sua prima edizione in Giappone, la versione cartacea di Naruto è stata un successo incrollabile. Nel 2010, la serie Naruto aveva già venduto più di 100 milioni di copie in Giappone. Ma Naruto conquistò rapidamente gli altri due principali paesi manga: Francia e Stati Uniti. In Francia, dal 2008, ogni volume di Naruto riesce ad entrare nella classifica dei 10 fumetti più venduti. La serie ha anche ricevuto numerosi premi internazionali, che è una prima per un manga. E, a riprova del suo successo internazionale, il termine "Naruto" è uno dei più richiesti sui motori di ricerca come Google o Yahoo. L'adattamento in una serie televisiva animata ha anche ricevuto numerosi premi, soprattutto negli Stati Uniti. Inoltre, Naruto Shippûden è una delle serie televisive più viste in Giappone e su Internet. Tuttavia, diversi critici sottolineano l'onnipresenza dei combattimenti, sottolineando la loro creatività. Alcuni passaggi sono stati anche censurati prima della trasmissione negli Stati Uniti.