Non classé

Manga per adulti

E no… Il manga non è appannaggio dei preadolescenti totalmente isterici di fronte a Pokémon o Dragon Ball… Mentre alcuni libri sono diventati vere e proprie saghe di culto, letti sia da bambini che da genitori, altri rimangono più riservati e raggiungono solo un pubblico ben definito. Il motivo? I manga differiscono in base ai loro generi e ai lettori mirati. In ogni fascia d'età, il suo manga. Da quel momento in poi, anche gli adulti potranno immergersi nel mondo di questi fumetti giapponesi, vasto come le autostrade francesi…   Manga cresce Se i bambini e gli adolescenti hanno i loro generi, anche gli adulti li hanno. Questi manga con storie più oscure, più violente o semplicemente che trattano argomenti seri e complessi come la politica o la storia si sono sviluppati contemporaneamente alla crescita dei loro lettori. Così, gli adolescenti dipendenti da shônen (manga per adolescenti) nei primi anni '60 sono diventati un nuovo bersaglio per mangaka, autori di manga. Questi ultimi hanno evoluto le loro storie contemporaneamente ai loro fan. Nacque il seinen .   Un manga più maturo Le storie di Seinen sono rivolte sia agli uomini che alle donne. Per quest'ultimo, parliamo poi di josei. Se gli shônen hanno dato il posto d'onore ai sentimenti e alle storie d'avventura piene di umorismo,gli es seinen e i josei sono più seri e più complessi pur mantenendo una narrazione vicina ai loro "fratellini" degli shônen. Troviamo quindi i temi dell'avventura, dello sport, dell'azione o del romanticismo ma in un modo molto più elaborato. I personaggi sono più complessi, più difficili da avvicinare e il disegno differisce un po '. Le caratteristiche sono meno stravaganti, la grafica è più realistica e l'aspetto drammatico è spesso in ordine. Tuttavia, i manga per adulti non sono soddisfatti di questi aspetti che potrebbero sembrare deprimenti. Gli autori mostrano grande virtuosismo quando si tratta di affrontare temi difficili senza cadere nel pathos. Inoltre, molti titoli mantengono l'aspetto leggero che ha fatto la reputazione del manga. Tutti saranno in grado di orientarsi.   Temi speciali I manga per adulti affrontano quindi temi molto specifici. Non è raro trovare nelle seinen autobiografie (Gen of Hiroshima di Keiji Nakazawa), cronache di vita quotidiana, saggi grafici (Amer Béton di Taiyō Matsumoto), thriller politici o storici (The Story of the 3 Adolfs di Osamu Tezuka) o anche vere e proprie introspezioni personali. Nei manga rivolti a un pubblico femminile, sono i romanzi che prevalgono, a differenza della sua controparte maschile. Tuttavia, nessuna fiaba o storia annacquata. I sentimenti sono violenti, le relazioni sono più crude e i personaggi sono spesso afflitti da molteplici domande. Spesso scritti da mangaka femminili, sono un enorme successo tra i lettori. I manga per adulti, che si chiamino Seinen, Seijin, Josei o Redisu , incontrano una vera mania popolare. I titoli stanno diventando sempre più numerosi e variegati, seducendo un pubblico sempre più vasto. Alcune serie diventano cult come la più nota B.S.D Europeo, vincendo numerosi premi come al Festival di Angoulême che ha premiato diversi autori per le loro opere.