Non classé

Serviettage: decorare su legno, metallo, cartone …. con asciugamani

Idee per il servizio su vetro o plastica

Si dice spesso che gli hobby creativi siano effetti di moda, ma molte attività hanno sedotto chi vuole creare oggetti originali con le proprie mani. Negli ultimi anni abbiamo potuto assistere al successo di hobby creativi come scrapbooking, personalizzazione di mobili, vestiti, gioielli ecc…


 

Uno degli hobby creativi di maggior successo è sicuramente il serviettage, un metodo di decorazione originale e semplice che richiede poco materiale ma molta immaginazione e un pizzico di pazienza. Come sporcarsi le mani per iniziare a serviettare? Quali tecniche vengono utilizzate per fare il serviettage e su quale mezzo può essere effettuato? Incollando asciugamani di carta, dovevi pensarci per realizzare decorazioni originali, beh questo è l'intero principio del serviettage che utilizzerà metodi e materiali semplici per decorare oggetti in legno, cartone, vetro, metallo e, con buoni trucchi, puoi persino decorare tessuti e candele!

 


 

Come fare il serviettage

Per iniziare il serviettage, hai bisogno di attrezzature essenziali per funzionare bene, quindi inizi portando una speciale vernice-colla per serviettage che può essere facilmente trovata nei grandi negozi creativi per il tempo libero come Cultura o Loisirs & Création, un pennello piatto, un supporto pulito, vernice acrilica, un paio di forbici affilate per poter tagliare i modelli di asciugamani di carta con precisione, e senza dimenticare, naturalmente, asciugamani di carta originali e modelli a scelta. Dopo aver ottenuto un supporto pulito, privo di polvere e levigato se si tratta di un supporto in legno, può essere avviato dipingendolo con vernice acrilica per dare un colore di sfondo all'oggetto, inizieremo il servizio solo una volta che il supporto è completamente asciutto.

Serviettage per un regalo di Natale o una decorazione

La base del serviettage è quindi quella di incollare la parte da decorare con un po' di vernice-colla, posizionare il motivo tagliato nell'asciugamano avendo cura di separare gli strati di carta assorbente per parcheggiare solo la parte stampata.


 

Una volta posato, il motivo viene levigato con le dita o con la spazzola piatta leggermente imbevuta della vernice-colla partendo dall'interno verso l'esterno e con grande delicatezza per evitare di strappare l'asciugamano che è diventato più fragile. Ciò che rende interessante la tecnica del serviettage per iniziare a creare piccole decorazioni personalizzate è che utilizziamo materiale già decorato, e quindi la creazione consiste principalmente nell'associare motivi, lavorare su colori e forme per decorare tutti i tipi di oggetti come vasi da fiori, scatole di cartone, vassoi, scatole di fazzoletti, fotofori…

Riciclare un oggetto con il serviettage

Alcuni oggetti non ti piacevano più troppo? Invece di metterli in soffitta o nella spazzatura, trasformali con l'aiuto di qualche tovagliolo di carta per abbellirli e metterli a tuo piacimento o anche per offrire regali originali e fatti a mano. Con un po' più di esperienza nel serviettage si possono poi adottare tecniche più complesse come il servizio in rilievo, il collage su tessuto, su candela, gli effetti screpolati, l'invecchiamento, la pittura di spugne, ecc… È incredibile vedere quanto puoi fare con pochi asciugamani di carta, e ora tocca a te trovare ispirazione creativa!