Non classé

Kite: oggetto inventato dai cinesi dove la geometria è molto importante

L'aquilone è un velivolo che vola e pesa più pesante dell'aria. Gli aquiloni sono tenuti da fili e consistono in una tela e una cornice rigida. È possibile creare un aquilone molto semplice con una tela molto leggera di carta o tessuto e bacchette. La produzione di aquiloni è possibile anche con foglie di alberi o felci. Gli aquiloni moderni sono realizzati con fibre di vetro, carbonio e nylon. La parola aquilone deriva dal serpente volante che è di origine meridionale. Gli aquiloni volano e hanno preso la forma di serpenti alati o draghi con lunghe code. Originariamente, l'aquilone era usato dai cinesi per scopi militari. In effetti, è stato usato per portare un messaggio o anche per inviare un segnale. L'aquilone era entrato in Occidente verso la fine del XII secolo. È stato poi utilizzato in diversi campi come la scienza o l'esercito. Durante la prima guerra mondiale, l'aquilone veniva utilizzato per trasportare un uomo per osservare le linee nemiche. Ma l'aquilone è usato anche per fare soccorso in mare o per fare fotografia aerea. Nel 1749, André Wilson aveva usato l'aquilone per misurare la temperatura. Più tardi, le tecniche di aquilone avevano dato vita al primo velivolo. Esistono tre tipi di aquiloni. In primo luogo, c'è l'aquilone monofil che è piatto. Questo tipo di aquilone è tenuto da un singolo filo. Poi l'aquilone acrobatico e, infine, l'aquilone da trazione che può essere di terra o di mare. L'aquilone monofil ha un principio di base. Solo un punto lo tiene a terra ma le sue dimensioni, lo stile di volo e la forma dipendono interamente dai cervi-volatori e dalla loro immaginazione. Ci sono aquiloni senza armature chiamate anche ali a cassettoni. Questo tipo di aquilone è stato inventato intorno agli anni '60. Consiste di tele sovrapposte unite da partizioni. L'aquilone senza telaio può essere classificato nella categoria degli aquiloni di trazione a terra. Parapendio e paracadute provengono da aquiloni senza rinforzi. Tra gli aquiloni a trazione marina ci sono le ali a flangia frequentemente utilizzate nel kitesurf. Sono aquiloni i cui telai sono composti da ali gonfiabili. Il pilota dell'aquilone deve rimanere immobile e stare con le spalle al vento. Il filo utilizzato deve essere abbastanza lungo da consentire all'aquilone di stabilizzarsi. Il freestyle è tra le discipline praticate nella categoria del kite acrobatico. Questa disciplina richiede la forza fisica del cervo-volatore. La base della disciplina è quella di eseguire figure coordinate con l'aquilone. Il volo degli aquiloni indoor è una disciplina praticata al chiuso. Aquilone Il pilota fa delle mosse per tenere in volo gli aquiloni che di solito sono molto leggeri. A Dieppe, in Francia, si tiene ogni due anni, il più importante festival internazionale di aquiloni tenuto in riva al mare. Gli appassionati di kite o kite flyer si riuniscono in associazioni comunali o locali. I festival degli aquiloni possono essere classificati in due categorie. Le feste tradizionali che si tengono ogni anno in Asia e le feste in stile occidentale in cui i cervi-volantini internazionali presentano nuovi risultati. In Asia, l'intera popolazione partecipa a feste tradizionali. Le esibizioni attirano folle e gli aquiloni sono sia spettacolari che autentici. In molte città del Giappone si svolgono tornei in cui le squadre possono competere l'una contro l'altra e gli aquiloni utilizzati sono enormi. Un aquilone gigante può volare ad un'altezza di oltre 9000 metri per più di 180 ore. Il vento esercita forze aerodinamiche sull'aquilone che gli permettono di sollevarsi in aria. I principi dell'aquilone sono gli stessi di quelli degli aeroplani. Gli aquiloni possono librarsi durante i quali il peso dell'aquilone e la tensione del filo che lo tiene rimangono in equilibrio. L'aquilone può volare in aria verticalmente ma il filo che lo trattiene rimane perpendicolare al vento. Per stabilizzare un aquilone incontrollabile e piatto, è necessario dotarlo di pannelli verticali che fungeranno da derive e aggiungere una coda abbastanza lunga. L'aquilone può essere definito un giocattolo non solo per i bambini ma anche per gli adulti.