Non classé

Hobby creativi, fatti in casa: le grandi tendenze

Loisirs créatifs, le fait maison: les grandes tendances
Fare da soli si sta sviluppando in molte aree: gioielli, cucina, cucito, maglieria, uncinetto e ricamo, piccolo fai da te, decorazione …

La tendenza del fai-da-te è diventata uno dei principali passatempi della nostra società. È innegabile che sempre più uomini e donne sentono il bisogno di impegnarsi in attività manuali e creative. Possiamo fare diverse ipotesi su questa mania. Sotto il giogo di una recessione difficile da sopportare dopo anni di consumismo (ampiamente incoraggiato); poi arriva un periodo di austerità che genera un bisogno di risparmio. Questo fenomeno, la globalizzazione porta ad un bisogno di distinzione, personalizzazione, bisogno di identità. Ora è il momento di riscoprire le sue radici culturali in un mondo che è diventato un villaggio globale. Il ritorno alla cultura dell'identità può essere visto in particolare nel campo della moda e della decorazione con questa tendenza vintage che persiste da 2 anni. Allo stesso modo, lo straordinario entusiasmo per la cucina, il know-how culinario è anche il simbolo forte, da un lato di un contesto economico difficile (i piatti preparati costano di più). D'altra parte, un bisogno di tornare ai fondamentali, ai ricordi olfattivi degli aromi che emanano dalle cucine delle nonne. Sono quindi i piaceri edonistici che si cercano, ma anche la necessità di condividere in un'atmosfera amichevole buoni piatti fatti in casa, più equilibrati, più sani. La cucina, oltre ai suoi sapori, porta con sé nozioni di condivisione, trasmissione tra generazioni, un intero programma di piaceri gustativi. Oltre ai deliziosi aromi, la tendenza è verso la decorazione, la presentazione di piatti deliziosamente preparati.

L'origine delle principali tendenze che contraddistinguono il settore creativo

Molti concordano sul fatto che stiamo entrando in un periodo di individualismo. Questa tendenza è un punto comune tra gli individui di tutti i paesi, un mondo senza confini che porta a una sete di differenza nelle arti e negli stili di vita.

Le tre tendenze principali: gioielli, decorazione, moda e accessori, festività

  • Gioielli: il bisogno di distinzione, l'individualità si riflettono in particolare nei gioielli fatti da sé. In questo settore vengono proposti nuovi materiali, tessuti colorati, feltro, pelle e piume, abbinati a perle e charms in vetro di Murano. Anche i gioielli sono invitati in casa per perfezionare l'arredamento.
  • Cocooning: brilla artigianalmente in casa, con un ritorno in un tema decorativo vintage, in abiti lavorati a mano, in accessori moda fatti in casa. Per la casa realizziamo cuscini, trapunte e copriletti, decorazioni per sedie diverse e creative.
  • Decorazioni festive, decorazioni per la tavola: d'ora in poi ci concentriamo sulla creazione di bellissime sale ricevimenti, bellissimi tavoli per matrimoni e feste, come il Natale. Usciamo meno, riceviamo di più a casa e creiamo la nostra decorazione, la nostra atmosfera di festa. L'aspetto creativo evidenziato segna la personalità dell'host o della padrona di casa ed esprime la sua ospitalità. La tendenza per una parte alle decorazioni per la tavola festive in colori discreti, ariosi, puri, bianchi o leggermente colorati di pastello.

Nonostante la crisi finanziaria, le persone vogliono decorare le loro case, gli hobby creativi vengono alla ribalta e non sono oggetto di risparmio. Tuttavia, la maggior parte di essi richiede prodotti di qualità e rispettosi dell'ambiente. Fatto in casa, la creatività prevale in molti settori, maglieria, uncinetto, pittura, cucito (vestiti e accessori per uomo, donna, bambino, bambole, coperte, mobili …), design tessile, ricamo (a mano o macchina), piegatura di carta e origami, collage, scrapbooking .. Sono le qualità artistiche e fantasiose che vengono evidenziate nella decorazione della casa, nell'abbigliamento e negli accessori di moda.

Il fai da te non conosce la crisi ed è noto per le sue numerose fiere

È uno dei pochi settori che non conosce la crisi e al contrario è in continua evoluzione. Mostre, fiere e workshop di formazione fioriscono in Francia e in Europa, tra gli altri. Fonte di ispirazione, creatività e know-how, il numero di visitatori di queste fiere continua a crescere. Così, sempre più città hanno la loro sala ricreativa creativa, per la gioia degli adattatori di queste attività ricreative dove regna la creazione, l'espressione della propria immaginazione, di se stessi. Vedi il nostro precedente articolo che elenca le principali fiere per il tempo libero e la creatività, le date e i programmi delle città.

Pinterest, fonte di ispirazione per le creazioni in rete

Pinterest è un servizio che permette di condividere immagini, video e altri oggetti in una "bacheca". Il "pin" membri (pin) questi oggetti su una bella interfaccia visiva. Non c'è da stupirsi che lo strumento online gratuito sia diventato un luogo in cui è possibile visualizzare le creazioni più belle l'uno dell'altro. Pinterest è diventato un sito che riunisce fantastiche idee e creazioni in tutti i settori delle arti creative e del tempo libero.