Non classé

Regali di Natale: guida all'acquisto di giocattoli etici e non inquinanti

Blocs De Construction, Module, Chambre D'Enfant, Jouets

Come scegliere i giocattoli e i regali di Natale in uno spirito ecologico e più sano? Ecco i punti chiave per acquistare regali più sicuri Giocattoli cancerogeni, vestiti rivestiti con prodotti nocivi e allergenici, tappetini per il risveglio della formaldeide… come ha dimostrato questo inquietante studio su 60 milioni di consumatori pubblicato nel dicembre 2009, molti giocattoli acquistati come regali di Natale contengono sostanze nocive. Citiamo questo studio di 60 milioni che è agghiacciante: "60 sostanze potenzialmente pericolose rilevate in trenta giocattoli su sessantasei testati. Ftalati nei giocattoli di plastica, formaldeide o metalli pesanti nei giocattoli di legno". Ecco alcuni consigli per la scelta di giocattoli per bambini e ragazzi per le vacanze di Natale.

Giocattoli e regali di Natale: evitare prodotti tossici e nocivi

    • Giocattoli di plastica: senza PVC, senza ftalati, senza bisfenolo A: optare per giocattoli contrassegnati come "senza PVC" o "senza ftalati", poiché queste sostanze sono considerate interferenti endocrini che possono avere conseguenze a lungo termine per la salute dei bambini. Ricorda che i giocattoli vengono spesso messi in bocca, masticati e i bambini possono ingerire questi prodotti tossici.
  • Giocattoli in legno: evita i giocattoli verniciati o dipinti e disimballa i giocattoli lasciandoli all'aria aperta o in una stanza ben ventilata per far uscire composti volatili nocivi
  • Peluche: sono spesso rivestiti con ritardanti di fiamma, ricordati di lavarli prima di darli al tuo bambino, soprattutto se si tratta di una coperta che il bambino porterà sempre alla bocca

Etichette per garantire la qualità e la sicurezza dei giocattoli e dei regali di Natale

Per guidarti nello shopping dei regali di Natale, puoi affidarti a diverse etichette che garantiscono l'assenza di sostanze chimiche, tossiche o dannose per i bambini (e per te!)

  • Etichetta "Öko-Test": questa etichetta certifica che il prodotto è stato testato dalla rivista tedesca Öko-Test, secondo criteri molto rigorosi, garantisce l'assenza di tossicità e il rispetto per l'ambiente
  • Etichetta Spiel Gut: questa etichetta indipendente garantisce che il giocattolo è stato ritenuto sicuro da un'associazione che comprende medici, pedagoghi, genitori o chimici, tra gli altri specialisti, garantisce non solo che il giocattolo non contenga sostanze chimiche tossiche, ma che sia solido, conforme ai criteri di progettazione, sicurezza, idoneità per l'età del bambino …
  • Norma CE, norma NF: il giocattolo è conforme in termini di proprietà meccaniche e fisiche, infiammabilità, migrazione di alcuni elementi e composti organici chimici. Qualsiasi giocattolo venduto in Europa deve teoricamente recare il marchio CE.
  • Etichetta Oeko-Tex® Standard 100, per tessuti e giocattoli tessili, questa etichetta è divisa in quattro categorie, dalla Classe I alla Classe IV. La classe I è la più rigorosa e ti consente di scegliere con gli occhi del tuo bambino chiusi da giocattoli e regali tessili.